MODULO 1 - Introduzione al pensiero sistemico

Durante il primo modulo introduttivo, verranno trattati i seguenti temi:

Che cos'è la sistemica. I concetti chiave della teoria dei sistemi umani e dell'epistemologia della complessità: le regole dei sistemi, la logica circolare. Alcune idee centrali del pensiero di Gregory Bateson: mappa e territorio, conoscere per differenze, linguaggio e realtà, premesse e pregiudizi.
La comunicazione: si affronteranno i concetti base esposti ne "La pragmatica della comunicazione umana": gli assiomi della comunicazione, la comunicazione verbale e non verbale, la meta-comunicazione.
Si introdurranno concetti relativi al colloquio professionale d'aiuto, come: l'ascolto attivo, l'empatia, l'auto-riflessività, la co-costruzione. Verranno introdotte le linee guida del counseling sistemico: ipotizzazione, circolarità, neutralità, curiosità. Lo strategizing, le domande lineari, circolari e riflessive, la connotazione positiva.
Si inizierà a prendere contatto con strumenti, modalità e riflessioni tipiche del pensiero sistemico che considerano i sistemi in evoluzione: il genogramma familiare come quadro attuale, storico ed evolutivo della persona; il tempo inteso come anello ricorsivo passato/presente/futuro.
Infine, si approfondirà la riflessione su apprendimento e cambiamento.
Si inquadrerà brevemente il pensiero sistemico all'interno delle più ampie cornici del pensiero costruttivista e socio-costruzionista e si introdurrà il concetto chiave di deutero-apprendimento, presentando l'approccio narrativo e l'altravisione come utili modalità per favorire il cambiamento.

La frequenza e il superamento del 1° modulo permetterà di conseguire l'attestato di: "Abilità di analisi delle relazioni e dei sistemi umani".

Top
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.   Leggi tuttoOk