27 APRILE 2016 / Milano

MARINA ABRAMOVIC – LA PERFORMANCE NELL’ARTE CONTEMPORANEA

Conferenza a ingresso libero. Indispensabile la prenotazione.


Pratiche Sistemiche, in via Omboni, 7 a Milano (c/o Centro Panta Rei)
Nata nel 1946 a Belgrado Marina Abramovic inizia la sua carriera negli anni ’60 come pittrice e successivamente, agli inizi degli anni ’70, passa alla performance art. Sin dagli esordi è evidente il desiderio dell’artista di comunicare direttamente con il pubblico creando una sinergia che costituisce un elemento fondamentale per la riuscita delle performances. Una costante dei lavori della Abramovic è l’energia che nasce dall’interazione tra l’artista e il pubblico trasformando quest’ultimo in elemento partecipativo e non mero spettatore passivo.
 

Relatore:
Francesco Grazioli, Scultore e insegnante d'Arte, si occupa dello studio della storia dell’arte vista in relazione allo sviluppo dell’uomo e della sua divulgazione attraverso conferenze, corsi e viaggi nelle principali capitali dell’arte nel mondo. Ha sviluppato un format di insegnamento innovativo, introducendo esercitazioni e lavori dove più persone sono impegnate insieme nello sviluppo di un’arte fortemente orientata verso la società
 e la relazione, uscendo dal paradigma che vede l’arte come espressione individuale e, spesso, individualista. www.polveredarte.org

L’ingresso è libero ma vi ricordiamo che per questioni logistiche è INDISPENSABILE LA PRENOTAZIONE.

Scrivendo a: info@pratichesistemiche.it

Top
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.   Leggi tuttoOk