7 NOVEMBRE 2019 / Milano

LA VOCE NEL COUNSELING

Condotto da Francesca Gualandri


via Omboni, 7 Milano (1’ Piano)

Aver consapevolezza della propria voce è una risorsa fondamentale nelle professioni legate all'ambito della comunicazione interpersonale.
La voce veicola la tonalità affettiva della comunicazione, al di là dei contenuti verbali.
Darsi gli strumenti percettivi e tecnici per permettere alla propria voce di manifestare quell'espressività spontanea che accompagna la partecipazione empatica e l'ascolto attivo può essere di grande aiuto nel costruire una relazione di fiducia.
Il seminario ha l'obiettivo di affinare la percezione uditiva e propriocettiva dei partecipanti in relazione sia alla produzione vocale sia all'ascolto, fornendo strumenti utili su un doppio piano: quello relativo alla voce del counselor e quello relativo alla voce del cliente.

Voce del counselor – Obiettivi:
Esplorare le risorse, le potenzialità e i limiti della propria voce, così da poter utilizzare una modalità di emissione funzionale in termini di volume, economia di mezzi, presenza, piacevolezza. Una voce in sintonia con il proprio sentire, capace di esprimere tutte le sfumature comunicative necessarie, non in modo artificiale ma in virtù di una reale e autentica aderenza. Imparare a cogliere, anche da lievissime modificazioni nel proprio ritmo respiratorio e nell’emissione vocale, che nella relazione col cliente ci si sta avvicinando a temi che ci riguardano personalmente, temi che hanno un impatto emotivo, anche se non consapevole, su di noi.
Gestire le alterazioni che un ascolto partecipe e empatico può innescare sul piano somatico – in particolare sul respiro e la voce – in modo da poter rimanere in ascolto dell’emozione senza essere determinati dall’emotività.

Voce del cliente – Obiettivi:
Sviluppare nel counselor una qualità di ascolto capace di ‘leggere’ le voci: di riconoscere quando la connessione tra l’espressione vocale e il piano del vissuto è presente e quando è assente.
Apprezzare le modificazioni nel tono, nel ritmo, nel colore della voce ed addestrarsi a capire cosa manifestano sul piano psicosomatico ed emozionale.
Cogliere da preziosi indicatori, quali lievi modificazioni nella respirazione e nella voce, l’avvicinarsi di temi sensibili nella narrazione del cliente.
Il seminario, della durata di una giornata, è rivolto a counselor e professionisti delle relazioni d'aiuto.

Condotto da Francesca Gualandri, cantante, pedagogista vocale, voice coach.

Orari: dalle 9,30 alle 17,30

Costi: Quota di iscrizione: 100,00 € esente IVA (80,00 € ex allievi e soci di Pratiche Sistemiche)

Per contatti e iscrizioni tel: 02 36530878 - info@pratichesistemiche.it


Top
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.   Leggi tuttoOk